Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Trenitalia, i passeggeri sui regionali liguri durante le festività sono aumentati del 20%

A livello nazionale l'incremento è del 10%

Più informazioni su

Genova. Oltre 5 milioni di persone hanno utilizzato i treni regionali di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) durante le festività natalizie, per visitare città d’arte e località turistiche. Un incremento del 10% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Natale, Santo Stefano, Capodanno ed Epifania i giorni che hanno registrato i maggiori flussi.

Per quanto riguarda la Liguria sono state 400mila le persone che hanno viaggiato durante le festività sui treni regionali di Trenitalia (nel numero sono conteggiati i viaggiatori con biglietti di corsa semplice esclusi gli abbonati) facendo registrare un +19.51% rispetto lo stesso periodo dello scorso anno.

Nel 2018, sempre in Liguria, l’86% (+1,5% rispetto la media nazionale) delle persone intervistate durante l’indagine di customer satisfaction si è detta soddisfatta dei servizi regionali liguri.

“Nel dato ligure – dice l’assessore regionale ai Trasporto Gianni Berrino – ha inciso sicuramente il cambiamento di abitudini dovuto al crollo del ponte Morandi: ma significa che abbiamo indovinato le strategie di trasporto per fare fronte all’emergenza, l’offerta di viaggi supplementari rispetto alla normalità. Ma anche la qualità del viaggio è migliorata grazie all’introduzione di cinque nuovi treni sulla rete nel 2018. Il dato è che i liguri scelgono il treno oggi più di ieri”.