Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Strepitosa Bogliolo: ad Aosta è doppio record

L’atleta cussina abbassa due volte il record sui 60 hs che deteneva e diventa l’ottava italiana di sempre

Domenica super per Luminosa Bogliolo del Cus Genova, che al Palaindoor di Aosta ha migliorato il record ligure, peraltro già detenuto dall’atleta alassina, sui 60 metri ostacoli per ben due volte. In batteria il primo step con il tempo di 8”31 e ulteriormente abbassato nella finale con il suo 8”24. Sono ben undici i centesimi con cui migliora quindi la prestazione già record di 8”35.

Questa prestazione consente alla ligure di diventare l’ottava italiana di sempre nella specialità al coperto, nonché campionessa italiana assoluta sui 100 metri ostacoli outdoor. “Come inizio non è male, anche se non nascondo che avrei voluto vedere qualche centesimo in meno sul tabellone – racconta l’alassina – Non amo le indoor, ma sto cercando di andarci d’accordo e migliorare quanto riesco”.

Nella stessa rassegna anche un altro atleta biancorosso, ovvero Riccardo Berrino, allenato da Ezio Madonia, stesso allenatore della Bogliolo. Buone nuove anche per lui che si piazza secondo nella stessa gara al maschile con il tempo di 8”34.