Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sfollati di ponte Morandi, da lunedì iniziano ad arrivare i soldi degli indennizzi

Primo giorno utile per la contabilità, già oggi è stato dato l'ok a 130 mandati di pagamento dopo l'arrivo effettivo di 115 milioni da parte di Autostrade

Genova. Sono stati effettuati nel pomeriggio di oggi i primi 130 mandati di pagamento per l’acquisto degli immobili della zona rossa, dopo l’arrivo effettivo dei 115 milioni di euro versati da Autostrade per l’Italia nella contabilità speciale del commissario per la ricostruzione di ponte Morandi. Gli uffici si sono immediatamente attivati per procedere con i primi pagamenti per un importo di circa 25 milioni di euro.

Il lavoro degli uffici proseguirà a ritmo serrato da lunedì – primo giorno utile per la contabilità – per garantire ai cittadini e alle aziende coinvolte che il saldo avvenga nei tempi più rapidi possibili.

Sono circa 266 le abitazioni per cui è previsto un indennizzo ai proprietari che comprende poco più di 2000 euro a metro quadro e, nel caso di chi era anche inquilino 45 mila euro di Pris e 31 di immediato sgombero. Dei 115 milioni, 72 milioni sono per le abitazioni privati, il resto per le imprese.

Contestualmente, la struttura commissariale informa che per chi dovesse procedere con la consegna di chiavi o documenti relativi agli immobili, gli uffici al terzo piano del Matitone (via di Francia, 3) sono a disposizione dal lunedì al giovedì con orario 9 – 13 e 14.30 – 17.30 e il venerdì dalle 9 alle 11. E’ possibile anche prendere un appuntamento, concordando l’orario con la Segreteria (tel. 010 557 71 07).