Pedofilia

Sesso con minorenne in cambio di vestiti, condannato avvocato genovese

Aveva conosciuto al 15enne su instagram

toga avvocato

Genova. Il giudice per l’udienza preliminare di Genova ha condannato a due anni un avvocato genovese di 45 anni accusato di violenza sessuale su una ragazzina di 15 anni conosciuta su Istagram.

L’uomo, secondo il pubblico ministero Giuseppe Longo che ha coordinato le indagini della squadra mobile, avrebbe avuto rapporti con la ragazzina in cambio di vestiti e accessori o soldi, circa 20 euro a volta. Per questo, lo scorso anno, il gip aveva disposto il divieto di avvicinamento alla minorenne.

Secondo quanto emerso, i due si erano conosciuti sul social e dopo lo scambio di messaggi si erano incontrati e avrebbero avuto rapporti non completi. A denunciare tutto erano stati i genitori della ragazzina che avevano saputo tutto dopo che la giovane si era confidata con una amica.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.