Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: primo KO di Casarza Ligure, ma rimane al primo posto risultati foto

Prima sconfitta del Casarza Ligure in questa Serie D: un solo punto e la Subaru si avvicina. Ma il margine rimane notevole

Genova. Decima giornata per il girone B del campionato di pallavolo femminile di Serie D: subito una sorpresa in questo 2019 del volley ligure, con la prima sconfitta stagionale per la capolista Avis Casarza Ligure.

Il team di Casarza ha sfidato a Tresana il Podenzana volley: le ospiti sono passate in vantaggio nel conto set per 2-0, poi la luce è cambiata. Due set per le padrone di casa e un tie break tirato fino al 16-14 ha consegnato la vittoria e i due punti al Podenzana. Casarza rimane al primo posto, ma la Subaru si avvicina.

Il team di Voltri, infatti, ha incassato tre punti e ridotto a cinque lo svantaggio. La Subaru ha sconfitto la Hygenfresh Albarovolley in tre set, lasciandola a centro classifica.

Quarta piazza per la Serteco, che ottiene i tre punti contro la Lunezia: a Sarzana finisce 3-1 per le ospiti, che aprono al meglio il loro 2019.

L’altro tie break è stato quello tra Volley Genova Vgp e Santa Sabina. Il derby genovese è stato un duello combattutissimo, almeno fino al quinto set: il tie break si è chiuso sul 15-4, con il crollo delle padrone di casa.

Ancora a zero punti la Elsel pallavolo Spezia, ultima della serie: a Genova la Paladonbosco ha vinto in quattro set, al termine di un match che ha visto alcuni set decisamente combattuti.

Nel prossimo turno la capolista riceverà la Lunezia volley, mentre la Subaru sarà in casa della Serteco. Il campionato rimane saldamente nelle mani del Casarza Ligure.