Volley femminile

Serie D: girone B nelle mani del Casarza Ligure. Distanti le altrerisultati

La serie D forse ha già scritto alcuni verdetti, ma la strada è ancora lunga: il volley femminile si prepara a playoiff e playout

PALLAVOLO FEMMINILE US SANTA SABINA- BUTTONMAD QUILIANO

Genova. La Serie D di pallavolo femminile e il girone B: rimane in vetta il Casarza Ligure, con sei lunghezze su Subaru e Podenzana.

Le prime della classe si sono imposte in tre set contro la Lunezia volley. Alle sue spalle vincono anche la Subaru, che fatica fino al tie break con la Serteco, addirittura rimontando, e il Podenzana volley, che a La Spezia piega la Elsel pallavolo Spezia.

Vittoria in trasferta anche per il Volley Genova, che ha vinto il derby contro la Normac; in casa ha incassato tre punti in tre set. Vince in csasa, invece, il Santa Sabina, che ha superato per 3-1 la Paladonbosco pallavolo Genova.

Le spezzine della Elsel sembrano ormai condannate: ancora ferme a zero punti, hanno portato a casa solo sette set in dieci gare. Equilibrio, invece, per Normac, Lunezia e Paladonbosco, sempre nella sfida per non lasciare la Serie D. Più complessa, invece, la situazione in zona promozione, dove le distanze sono minime e molte possibilità verso playoff e Serie C rimangono aperte.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.