Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie B2, tris di sconfitte per le genovesi risultati fotogallery

Ma la prestazione della Serteco Volley School è da applausi: le arancionere hanno portato al tie-break la capolista Gossolengo

Genova. La ripresa del campionato, dopo la pausa per le festività, non ha portato alle squadre genovesi i risultati sperati. Tutte e tre sono state sconfitte.

Inatteso passo falso per la PSA Olympia. Le gialloblù erano ospiti della Dolcos Busnago penultima in classifica e ne sono uscite sconfitte per 3 a 0, in maniera netta: 25-22, 25-19, 25-19 i parziali.

In classifica l’Olympia resta al secondo posto, a meno 2 dalla vetta, staccata dal Busa-Food Lab Gossolengo. Le emiliane, infatti, pur a fatica, hanno espugnato il campo della Serteco Volley School.

Le arancionere sono andate vicinissime all’impresa, portando al tie-break la capolista. La Serteco, dopo aver perso il primo set per 21-25, ha ribaltato il risultato con i parziali di 25-18 e 25-23. Poi, però, con un netto 15-25, il Gossolengo ha portato la gara al quinto set, vincendolo 11-15. In graduatoria le arancionere sono al nono posto, in zona salvezza.

La Normac AVB è stata battuta a domicilio in 3 set. Contro le lecchesi della Cartiera dell’Adda Mandello del Lario la formazione guidata da Paolo Repetto si è presentata con alcune giocatrici in condizioni fisiche piuttosto precarie e questo ha senza dubbio reso ancora più difficile un incontro che era importante per la classifica. Un risultato positivo avrebbe consentito di uscire dalla zona rossa ed affrontare con maggiore serenità i prossimi impegni del campionato, invece è avvenuto il contrario.

Scesa in campo con la formazione base (Martina Montedoro in palleggio, Ramona Valchierai opposto, Aurora Montedoro e Giulia Lavagna bande, Stefania Ranghetti e Vittoria Farina centrali, Silvia Bulla libero) la Normac AVB gioca bene il primo set contro la squadra che ora la precede in classifica di 2 punti, ma deve alla fine cedere con il minimo scarto. Nelle due frazioni successive qualche errore di troppo e le condizioni fisiche di alcune giocatrici incidono sul rendimento della Normac AVB e le ospiti ne approfittano portando a casa il risultato pieno. Ora le genovesi sono penultime in classifica.

Nel prossimo turno, sabato 12 gennaio, alle ore 18 a Genova Voltri andrà in scena il derby tra PSA Olympia e Normac AVB. In contemporanea, la Serteco Volley School sarà ospite dell’Iglina Albisola.