Nessun ferito

San Martino, incendio al pronto soccorso: a bruciare un materasso, ambulanze deviate

Un'anziana paziente voleva farsi luce con un accendino: è successo intorno alle 23. La bonifica si è conclusa alle 8.30

San Martino ospedale pronto soccorso codice rosso sanità policlinico

Genova. Incendio questa notte al pronto soccorso dell’ospedale San Martino. A prendere fuoco sarebbe stato un materasso incendiato – ma le cause sono ancora in via di accertamento – per un uso maldestro dell’accendino da parte di una paziente.

Secondo la ricostruzione ufficiale l’anziana donna non voleva fumare di nascosto, ma voleva farsi luce.

A causa del fumo nella prima mattinata le ambulanze in arrivo al ps sono state deviate negli altri nosocomi cittadini.

Il pronto intervento dei medici, infermieri e oss di turno, assieme a quello di un parente presente del paziente, ha garantito immediatamente la messa in sicurezza della stanza, dalla quale sono stati trasferiti i due pazienti ricoverati, assieme ad altri 6, per limitare l’inalazione dei fumi derivanti; stamani gli ambienti sono stati bonificati e i due letti sono stati nuovamente riaperti. I dirigenti del Pronto Soccorso, per gestire al meglio la criticità, hanno chiesto un alleggerimento al 118, conclusosi alle 8.30 di stamani.

Non si registrano feriti né intossicati.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.