Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, ufficializzati Gabbiadini e Thorsby

In arrivo anche Mulè e nuove voci: Bruno Bertinato (Coritiba), Leonardo Koutrīs (Olympiakos) e Patricio Cucchi (Gimnasia y Esgrima)

Più informazioni su

Genova. Ufficializzato l’acquisto di Gabbiadini, c’è da registrare che Dodô, ha fatto le visite mediche, di rientro dal prestito al Santos… in attesa di un nuovo estimatore, che potrebbe essere il Bologna di Pippo Inzaghi.

Per restare alle notizie concrete, è diventato ufficiale (con tanto di annuncio sul sito) anche l’ingaggio, dalla prossima stagione, del norvegese Morten Thorsby, che ha sottoscritto un contratto fino al 30 giugno 2023.

Stando alle dichiarazioni del suo agente, Giuseppe Accardi, sembra fatta anche per il giovane difensore del Trapani, Erasmo Mulè, pure lui destinato, però, a vestire il blucerchiato solo la prossima estate. La Samp ha battuto la concorrenza di Atalanta, Bologna, Palermo, Sassuolo, Spezia e Cremonese.

Prende consistenza, intanto, la voce di Jacopo Sala, destinato al Parma, sostituito – nella rosa Samp – da Vincent Laurini, a cui favore risulta il fatto di aver già lavorato con Giampaolo ad Empoli. A dire il vero, l’idea non arride a molti tifosi blucerchiati, che non perdonano al francese di aver apertamente dichiarato, la scorsa estate, di aver preferito la Fiorentina alla Sampdoria, trovandosi però poi, in viola, la strada sbarrata dall’esplosione di Nicola Milenković.

L’arrivo di Gabbiadini è di certo propedeutico alla partenza di Kownacki, per il quale si registra un ritorno di fiamma dell’Empoli del suo mentore, Riccardo Pecini, in concorrenza a Stoccarda e Fortuna Dusseldorf. Meglio la pista italiana, a nostro parere, anche se il polacco spinge per andare in Renania, ma l’importante sarà non perdere il controllo del cartellino del polacco, ad evitare pentimenti futuri.

Ma non è da escludere che possa partire anche Defrel, che potrebbe essere richiamato dalla Roma ed utilizzato per arrivare all’atalantino Gianluca Mancini, dando soddisfazione, nello scambio a Gasperini e Di Francesco.

In un mercato che sta diventando frizzante, non potevano mancare i nomi “a sorpresa”… tali devono infatti considerarsi quelli di Bruno Bertinato (Coritiba), Leonardo Koutrīs (Olympiakos) e Patricio Cucchi (Gimnasia y Esgrima).

Il primo, portiere brasiliano, sarebbe stato proposto anche alla Fiorentina ed è un ’98, in scadenza a giugno e con passaporto italiano; il secondo è un terzino sinistro greco, ma nato in Brasile, seguito anche dal Genoa, che ha esordito con la Nazionale ellenica nel novembre scorso, mentre per il terzo, ‘delantero’ argentino, la notizia arriva direttamente da La Plata: “En las últimas horas apareció el interés de Sampdoria”.

Infine, segnaliamo l’ultima voce di giornata, che riferisce di un tentativo del Catania di accaparrarsi Antonio Palumbo.