Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, le ultime trattative del mercato invernale

Fatta per il riscatto anticipato di Audero; Kownacki spinge per la Bundesliga, ma la Samp predilige l'opzione Serie A

Genova. Come al solito, saranno gli ultimi due giorni a determinare il grosso delle operazioni di mercato…vediamo dunque cosa bolle in pentola.

La Sampdoria ha deciso di anticipare i tempi di decisione sul futuro di Emil Audero e quindi si è accordata, già adesso, con la Juventus, mettendo sul piatto della bilancia, come parziale contropartita, Daouda Peeters, che ha entusiasmato gli uomini di mercato bianconeri, nell’ultima sfida tra le due “Primavera”.

Continuando a parlare di portieri, Vid Belec è entrato nel mirino dei francesi del Nantes.

Ma l’ago della bilancia della Samp è nei piedi di Dawid Kownacki, molto deciso a lasciare la Serie A, ad onta delle proposte di Empoli e Cagliari, preferendo la Bundesliga (in particolare il Fortuna Dusseldorf). La Samp, tuttavia – parole di Carlo Ostipreferisce la soluzione italiana, per monitorare meglio il percorso di crescita del giovane polacco, di cui non vuole perdere il controllo.

Qualunque sia la soluzione finale, alla Sampdoria serve una quarta punta… Chi?

L’Heerenveen, scottata dal caso Thorsby, non è disposta a rinunciare al prestito, avuto dal Psv Eindhoven, di Sam Lammers, per cui – anche volendo e potendo – dell’olandese, se ne potrà parlare a giugno.

Dimitri Oberlin, svizzero (classe ’97) del Basilea, scarsamente utilizzato da mister Koller, potrebbe essere una bella mossa da fare… da preferirsi, a nostro modesto parere all’ipotesi Destro, ventilata da qualche media e che peraltro Sinisa Mihajlovic ha dichiarato voler confermare nella rosa bolognese.

Se c’è un giocatore che ci piacerebbe vedere tornare a giocare con la maglia blucerchiata, questi è Eder… vi immaginate un trio di attacco con Quagliarella in mezzo (stile Okaka), affiancato da Gabbiadini ed Eder? Noi invece non riusciamo ad immaginarci Pucciarelli e Sau in blucerchiato…

Risolto il problema della quarta punta, che altro può succedere?

Sala al Parma e Depaoli alla Samp? Difficile… sul clivense ci sono anche Fiorentina e Genoa.

Regini alla Spal? A Ferrara, Vasco potrebbe rilanciarsi, riprendendo confidenza con il campo, dopo l’infortunio.

Che altro è già successo?

Di Nardo è passato ufficialmente dal prestito alla Vis Pesaro a quello alla Lucchese, mentre anche per Palumbo è stata cambiata ls destinazione di prestito, dalla Salernitana alla Ternana.

Infine la collaborazione Sampdoria/Vis Pesaro ha portato nelle Marche un attaccante, Under 19 sloveno, Zan Medved, proveniente dall’Nk Olimpija Lubiana, mentre Maxime Leverbe sembra destinato al Cagliari.