Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Sampdoria, è fatta per Gabbiadini

Voci su Abner (Paraná) e Gosens (Atalanta)

Genova. Sono di moda gli “ex Samp”, che tornano a giocare in Serie A… hanno aperto il solco Correa e Soriano, la scorsa estate e adesso ecco ritornare Luis Muriel (Fiorentina), Stefano Okaka (Udinese) ed Emiliano Viviano (Spal).

Poteva mancare Manolo Gabbiadini? No, eccolo anche lui… Bel colpo, la Samp ha sbaragliato la concorrenza del Betis Siviglia e dello Schalke 04 e ha riportato a Bogliasco la punta di Calcinate, forte della volontà del giocatore.

Anche Morten Thorsby potrebbe approdare a Genova già in gennaio, magari per essere girato in prestito a Chievo, Empoli o Parma, che vorrebbe anche Sala, il cui posto in blucerchiato potrebbe essere preso dal giovane milanista Raoul Bellanova, che però piace anche al Bordeaux.

Ma torniamo all’argomento ‘a volte ritornano’… A quanto si apprende dal Brasile (O Santos não conseguiu acertar a permanência de Dodô para 2019. O lateral-esquerdo se reapresentará na Sampdoria na próxima segunda-feira”), José Rodolfo Pires Ribeiro, meglio noto come Dodô, sta per salire su un aereo che da São Paulo lo riporterà a Genova… dove sarà compito di Osti trovargli un’ adeguata nuova sistemazione. Sembra che il Bologna sia sulle sue tracce, ma chissà che le conoscenze di Sabatini nel “mondo carioca” non gli trovino un acquirente in patria… dicono infatti che “Cruzeiro e Flamengo demonstraram interesse, porém, não houve qualquer proposta oficial nos últimos dias”.

Ci sarà un nesso con l’altra voce, che arriva dal Brasile, al riguardo di un interesse della Sampdoria per Abner Felipe Souza De Almeida? Si tratta di un altro laterale mancino, abile sia in fare offensiva (come tutti i suoi connazionali), ma anche forte nel tackle difensivo, tanto che era entrato in orbita Real Madrid, dopo essere stato paragonato in Brasile a Marcelo e Roberto Carlos. Poi gli sviluppi della carriera non sono stati così eclatanti, tanto che, dopo una esperienza in Portogallo (Estoril Praia) è tornato a in Sud America, prima al Coritiba ed ora al Paraná… Ma è un ’96, c’è tempo per tornare a provarci, in Europa, purché Giampaolo sia d’accordo, altrimenti sarebbe un altro caso Júnior Tavares.

A proposito di laterali sinistri, è spuntato un altro nome… tedesco questa volta, ma che gioca già in Italia, nell’Atalanta… E’ Robin Gosens, che qualche media racconta essere nel mirino del Doria, oltre che del Borussia Dortmund. A dire il vero non è nemmeno ipotizzabile che possa essere una contropartita a Defrel (che piace agli orobici), perché il francese è di proprietà della Roma…

E Kownacki? Partirà di sicuro, anche se si capirà strada facendo se verso la Germania (Fortuna Düsseldorf, più che Stoccarda) o la Toscana (Empoli).

Chi invece, nonostante un paio di richieste, non vuole muoversi da Genova, è Omar Colley, che – a detta del suo procuratore, Cheikh Fail – si trova molto bene a Genova (alla Sampdoria), dove spera di trovare più spazio nel girone di ritorno.

Come ha dimostrato di meritare contro la Juventus, ci pernettiamo di aggiungere…