Degrado

Rapallo, mobili, ingombranti e rottami. Ancora una discarica abusiva scoperta dai carabinieri

I responsabili sono stati multati

discarica abusiva rapallo

Genova. Questa mattina i carabinieri forestali di Rapallo hanno elevato sanzioni amministrative a 5 cittadini residenti in provincia di Genova per aver abbandonato in maniera incontrollata diverse tipologie di rifiuti, compresi veicoli fuori uso.

Tali abbandoni, riscontrati in aree boschive e di forte pregio ambientale, hanno provocato un rilevante degrado. L’attività è stata posta in essere al termine di indagini nell’ambito del controllo del territorio coordinata dal Gruppo Carabinieri Forestale di Genova, nella persona del comandante colonnello Silvio Ciapica.

L’importo complessivo delle sanzioni amministrative ammonta a seimila euro. I Carabinieri Forestali hanno inoltre notiziato gli enti comunali, che adotteranno specifiche ordinanze sindacali per il ripristino dello stato dei luoghi e l’avvio allo smaltimento dei rifiuti abbandonati. I controlli proseguiranno nei vari comuni di competenza e sono in corso ulteriori indagini per identificare altri soggetti trasgressori.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.