Quantcast
Eccola

Quartieri collinari e vallate già “in bianco”, e la neve arriva anche nel centro di Genova fotogallery

Qualche disagio per i mezzi pesanti sui tratti appenninici di A26 e A7 ma al momento il sito di Autostrade non segnala blocchi

Genova. E’ arrivata da ponente e si è estesa sul centro e sul resto di Genova, sotto forma di fiocchi anche abbondanti, poco prima dell’ora di pranzo: la neve ha fatto la sua comparsa anche in centro città proprio nelle stesse ore in cui l’Arpal annunciava il prolungamento dell’allerta gialla fino alle 6 di domani, giovedì 24 gennaio.

Neve che, se per il centro e dintorni, rappresenta soprattutto un plus scenografico, sta provocando invece già qualche disagio per la viabilità nei quartieri collinari meno raggiungibili, specialmente in Valpolcevera, Val Bisagno e sulle alture del ponente. Si raccomanda attenzione anche per la possibile formazione di ghiaccio.

Fiocchi già dalle prime ore del mattino nell’entroterra. Qualche disagio per i mezzi pesanti sui tratti appenninici di A26 e A7 ma al momento il sito di Autostrade non segnala blocchi o limitazioni alla circolazione.

Più informazioni
leggi anche
  • La situazione
    Allerta gialla per neve prolungata fino alle 6 di giovedì mattina
  • Sicurezza
    In arrivo forte vento di burrasca. Domani no moto e furgoni in sopraelevata, parchi e cimiteri chiusi
  • Prudenza
    Viabilità, bus fermi su strade collinari e salite. Corso Europa bloccata, disagi su raccordo A26 e A7
  • Scuole chiuse?
    Neve e maltempo, scuole a rischio chiusura per domani. Viabilità e vento le maggiori incognite
  • Chi li ha visti?
    Strade impraticabili e spargisale “fantasma”. Fiocca la polemica sulla gestione dell’allerta neve
  • Cosa è successo?
    Amt, picco di 37 linee bloccate causa “precipitazione eccezionale e superiore a previsioni”. Apertura notturna funicolari e metro