Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Pro Recco, netto successo. Rudic: “Abbiamo fatto tutto quello che abbiamo preparato”

L'allenatore commenta l'ottima prova dei biancocelesti

Recco. Sesto turno della fase preliminare a gironi della Champions League: quattrodici giornate, tra andata e ritorno, con chiusura il 15 maggio. Ad un turno dal giro di boa, due vittorie ed un pareggio per le tre italiane in vasca ma soprattutto prestazioni convincenti con qualche pizzico di rammarico.

Carige Savona Vs Pro recco

Nel girone A la capolista Pro Recco batte comodamente gli ungheresi della ZF Eger per 17-7; i campioni d’Italia quest’anno nella mani del guru Ratko Rudic, proseguono l’en plein con sei vittorie su sei e il miglior attacco d’Europa con 86 reti.

La Pro Recco è stata concentrata dall’inizio, e per tre quarti di gara. “Ho chiesto proprio questo tipo di gioco – afferma Rudic -. Quando i nostri giocatori lo applicano, specialmente in difesa, è molto difficile per tutte le squadre. Siamo stati molto disciplinati e abbiamo fatto tutto quello che abbiamo preparato, abbiamo avuto anche pazienza in attacco. Dopo anche la qualità è uscita fuori e abbiamo avuto questo vantaggio abbastanza alto; poi c’è stato un po’ di relax da parte dei giocatori, ma tutto sommato è stata una partita molto buona, giocata con buona qualità. Dopo la sosta i giocatori si sono un po’ ripresi e questa partita era importante per prosieguo della Champions League“.

Ora il primo posto è più solido. “Io non sono uno che segue molto gli altri – dichiara Rudic -. In ogni gara noi entriamo per vincere, dopo gli altri risultati li seguiamo, non vogliamo essere presuntuosi, però noi ci prepariamo ad ogni partita allo stesso modo. Chissà se ogni volta riusciremo a giocare così bene”.