Pra', aperta la nuova Coop sull'ex area Amga dopo rigetto ricorso. Venti nuovi posti di lavoro - Genova 24
Grande distribuzione

Pra’, aperta la nuova Coop sull’ex area Amga dopo rigetto ricorso. Venti nuovi posti di lavoro

L'inaugurazione era slittata per verificare istanze di un concorrente

coop pra'

Genova. È attivo da questa mattina, lunedì 28 gennaio, il nuovo supermercato Coop di Genova Prà-Palmaro, realizzato nell’area un tempo occupata da Amga.

L’inaugurazione, già prevista per lo scorso 29 novembre, era stata rimandata a causa della scelta del Comune di sospendere temporaneamente l’autorizzazione edilizia rilasciata a Coop Liguria nel mese di maggio, per prendere in esame il ricorso di un concorrente. Appurato che tale ricorso non ha fondamento, il Comune ha poi confermato l’autorizzazione, rendendo possibile l’apertura.

Il nuovo supermercato conta 650 metri quadrati di superficie di vendita ed è dotato di 100 posti auto riservati, che lo rendono facilmente accessibile non solo ai residenti del quartiere, ma anche alla clientela di passaggio.

Sotto il profilo ambientale, il punto vendita è dotatodi accorgimenti volti a renderlo efficiente e sostenibile: impianto di illuminazione a led; centrali frigo a ciclo transcritico; banchi dei surgelati e dei salumi e latticini chiusi da ante o porte per limitare la dispersione del freddo.

Sul tetto, inoltre, è stato installato un impianto fotovoltaico che produce 47.000 kilowattora di energia, coprendo il 14% del fabbisogno energetico della struttura. Il nuovo supermercato occupa una ventina di persone, provenienti prevalentemente da altri supermercati e qualcuno anche dall’Ipercoop L’Aquilone.

‘Con questa nuova apertura – commenta il Presidente di Coop Liguria Francesco Berardini – che porta a quarantasette il numero complessivo dei nostri negozi, saremo in grado di offrire ai Soci e ai consumatori di Prà un servizio ancora più completo, grazie a un punto vendita di nuova concezione. Per garantire il meglio della nostra offerta anche a chi frequenta l’InCoop di via Prà, inoltre, abbiamo già messo in programma la sua riorganizzazione nell’arco del 2019’.