Al lavoro

Ponte Morandi, domani via il materiale ferroso: attesa per il primo taglio del troncone ovest

Oggi ancora scarificazione dell'asfalto e rimozione dei jersey

Genova. Proseguono a ritmo serrato le attività di scarificazione dell’asfalto e rimozione dei new-jersey sul troncone ovest del ponte Morandi.

Le operazioni sono cominciate lo scorso 17 gennaio.

Domani, 21 gennaio, è previsto lo smantellamento delle carpenterie accessorie, cioè del materiale ferroso che si trova sul ponte.

Terminata questa fase dovrebbe arrivare il primo taglio dell’impalcato, come previsto dalla stringente tabella di marcia annunciata dal commissario Marco Bucci.

Si lavora h24, fino ad oggi anche con il maltempo: da vedere se la neve prevista anche in città per il prossimo 24 gennaio non causi un ritardo di qualche giorno.

Venerdì il capocordata Omini nella conferenza stampa per la firma del contratto unico ha ricordato che i tempi sono molto stretti ma è loro intenzione rispettarli e consentire l’avvio della fase di ricostruzione, sempre a partire dal lato ovest a cominciare dal prossimo 31 marzo.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.