Raso al suolo

Ponte Morandi, abbattuto capannone Amiu, intervento propedeutico demolizione

Piccolo intervento, ma comunque un passo avanti

Genova. Procedono i lavori sotto quello che resta del Ponte Morandi per predisporre “il terreno” per la demolizione del manufatto.

Ieri si è proceduto con l’abbattimento di un capannone Amiu situato sotto la parte ovest del viadotto.

Pezzo dopo pezzo, differenziando il più possibile i materiale di risulta, in poche ore il piccolo edificio è stato raso al suolo.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.