Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Neve, è allerta gialla: da mezzanotte anche sulla costa. A Genova scuole aperte previsioni

Durerà fino alle 15 di domani, allerta arancione nelle valli d'Aveto, Scrivia e Trebbia dove nevicherà copiosamente

Genova. Era nell’aria, e viste le previsioni meteo abbastanza inequivocabili è stata diramata la allerta nivologica per la giornata di domani.

allerta neve genova 23 gennaio 2019

In realtà sulle alture, nei comuni interni, inizierà già stasera alle 21, mentre per i comuni sulla costa partirà dalla mezzanotte. Durata prevista fino alle 15 di domani. Per quanto riguarda i versanti padani del genovesato, valle Scrivia, val Trebbia e val d’Aveto su tutte, è prevista anche una fase di allerta arancione, con precipitazioni moderate ma prolungate dalle 6 di domani mattina fino alle 15.

A Genova, trattandosi di allerta gialla, le scuole dovrebbero essere regolarmente aperte. Ad ogni modo intorno alle 18 ci sarà una conferenza stampa in Regione per fare il punto.

Generica

Sono previsti quindi nelle vallate possibili accumuli di rilievo, per cui si prevedono disagi per la circolazione sulle strade dell’entroterra. Sulla costa potrebbe trattare per lo più di una spolverata, ma l’instabilità di queste ore, e la velocità dei cambiamenti meteorologici fa optare per la prudenza.

Nella notte i termometri sono scesi abbondantemente sotto lo zero nelle zone interne con l’entroterra savonese che ha fatto registrare i valori più bassi: il record (anche per quanto riguarda le minime da inizio 2019) spetta a Sassello che ha toccato -10.9, seguita da Calizzano con -9.2, Ferrania con -8.7. In provincia di Genova Loco Carchelli ha segnato -8.7, nell’imperiese Colle di Nava -7.3, nello spezzino Padivarma -5.2. Altre stazioni nelle zone interne climatologicamente significative: Triora (Imperia) -2.7, Busalla (Genova) -2.2, Varese Ligure (La Spezia) -2.5. Lungo la costa i capoluoghi di provincia hanno segnato minime comprese tra i 3.1 di La Spezia e i 5.5 di Genova Centro Funzionale (nel capoluogo regionale -1.3 a Monte Pennello, 0.0 a Pontedecimo).

Previsioni. A partire dalle prime ore della notte, un peggioramento con precipitazioni da sparse a diffuse. Deboli nevicate sull’interno di Tigullio e Spezzino oltre i 300-400, mentre su Genova e Savona oltre i 200-300 metri.. Possibili spolverate nevose sulle coste; possibili raffiche fino a burrasca (60-70 km/h) in attenuazione dalla sera. Moderato disagio per freddo. Giovedì, invece, dopo una breve pausa, dalla tarda mattinata nuovo peggioramento con piogge diffuse, con cumulate localmente significative su Genova e i versanti padani .Venti forti settentrionali anche rafficati (60-70 km/h), dai quadranti meridionali. Mare molto mosso, localmente agitato in serata per onda da sud.