Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

L’ultima lettera del condannato a morte Spataro sarà esposta alla casa della Resistenza di Bolzaneto

Donata dalla famiglia, la cerimonia questo mercoledì alle 16e30

Genova. Questo mercoledì 16 gennaio alle 16e30 alla casa della Resistenza in via Pastorino a Bolzaneto sarà inaugurata una teca con l’ultima lettera autografa del condannato a morte Luigi Marsano, fra i fucilati al forte di San Martino il 14 gennaio del 1944.

La lettera è stata donata alla casa della Resistenza dalla famiglia di Spataro. “Cara madre – si legge nella lettera – ti ho sempre pensato sino all’ultima ora della vita, non piangere, pensa ai nipotini, al padre, alla famiglia, alle sorelle, al fratello. Non so dirti altro in questo momento. Perdonami, il tuo figlio Luigi. Via Madre di Dio 22-3.”

All’appuntamento, sarà presente per i saluti il presidente del municipio Federico Romeo, il coordinatore scientifico dell’istituto ligure per la storia della resistenza Paolo Battifora, Massimo Bisca, presidente provinciale dell’Anpi e Alessio Bombara, maggiore dei carabinieri. Ci saranno letture dal vivo e un sottofondo musicale.