Rebus

Lavori sul Bisagno, rivoluzione in arrivo alla Foce: 28 gennaio incontro pubblico per ritrovare la bussola

Un cantiere all'altezza di corso Buenos Aires, 100 giorni, renderà necessaria una serie di modifiche alla circolazione di mezzi privati e pubblici

corso buenos aires genova

Genova. L’incontro pubblico informativo sull’avanzamento dei lavori per il terzo lotto del cantiere del Bisagno è fissato al 28 gennaio, lunedì prossimo, alle 18e30 nella sala del municipio Medio Levante. In teoria, però, quel cantiere – che stravolgerà il traffico in corso Buenos Aires per almeno 100 giorni – dovrebbe aprirsi prima, il 25 gennaio.

I lavori renderanno necessaria una risistemazione della viabilità tra Brignole, Santa Zita, viale Brigate Partigiane e, naturalmente Buenos Aires, ma la preoccupazione è che la “rivoluzione” sia troppo complicata.

Tra le modifiche anche il possibile “taglio” della linea 20 che, per evitare di restare imbottigliato nel futuro restringimento, sposterà il capolinea da via Rimassa a piazza Della Vittoria.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.