Dal c/c ai cc

Lavagna, carpisce le credenziali del conto corrente e si fa un bonifico da 5 mila euro. Scoperto e denunciato dai carabinieri

Dopo il 'furto' la truffa

Carabinieri Albenga Ascolto Sportello

Genova. Uno sconosciuto, riuscendo a carpire in maniera fraudolenta le credenziali del conto corrente di una 41 enne di abitante a Lavagna, mediante un bonifico bancario, si impossessava della somma di 5000 euro.

La donna, accortasi dell’ammanco del denaro, presentava querela presso la Stazione Carabinieri di Lavagna, che a seguito di una minuziosa attività investigativa trovavano il responsabile.

L’uomo, un napoletano di 41 anni, con precedenti dello stesso genere, è stato denunciato a piede libero per “truffa”

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.