Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Incidente mortale in Ansaldo Energia: 42enne schiacciato dal carico di una gru foto

L'uomo si chiamava Eros Cinti, padre di due bimbi. La Fiom dichiara 8 ore di sciopero. Colleghi sotto choc

Genova. Tragedia sul lavoro all’interno dello stabilimento di Ansaldo Energia, a Genova.

Si chiamava Eros Cinti, ed era padre di due figli di 6 e 11 anni, il lavoratore di una ditta esterna rimasto vittima di un incidente. Secondo le prime informazioni l’uomo, 42 anni, dipendente dell’impresa Geko, sarebbe stato schiacciato da un carico che si è sganciato da una gru, sul piazzale, ed è morto sul colpo.

L’incidente potrebbe essere stato provocato anche dalle forti raffiche di vento di questa mattina. Sul posto l’intervento, purtroppo inutile, dei soccorsi. Il sindacato dei metalmeccanici Fiom Cgil ha proclamato 8 ore di sciopero immediato.

Il 42enne abitava a Pontedecimo. Era iscritto alla Filt Cgil e molto conosciuto tra i colleghi che sono ora sotto choc.