Emergenza esche avvelenate, tornano le ronde 'anti bocconi'. Decine di adesioni in poche ore - Genova 24
Prossimamente

Emergenza esche avvelenate, tornano le ronde ‘anti bocconi’. Decine di adesioni in poche ore

La comunità cinofila genovese si organizza per rispondere all'escalation di 'trappole e minacce'

polpette avvelenate villa bombrini

Genova. Dopo i recenti casi di ritrovamento di esche avvelenate e o ‘farcite’, dopo le minacce arrivate attraverso volantini alla Foce, la comunità cinofila genovese passa al contrattacco.

“Vista la gravità della situazione – scrive Stefano Weiss, amministratore del gruppo Facebook ‘Emergenza bocconi Genova – per me non qui è un singolo pazzoide, ma c’è un gruppo organizzato che pianifica questi attacchi periodici, sono disposto ad organizzare nuovamente le ronde, dopo due anni”.

Al post decine di risposte, e molti utenti che si sono resi disponibili all’iniziativa: “Lo scopo principale non è ‘beccare uno sul fatto’ – continua Weiss – ma fungere da deterrente”. Sì perché l’obiettivo non è fare ‘giustizia privata’ ma sradicare il problema alla radice, cioè “evitare ai nostri amici a quattro zampe una morte atroce”.

Una volta raccolte le adesioni, stando a quanto scritto dall’organizzatore, si procederà a trovare delle modalità di turnazione per coprire il territorio genovese. E poter tornare a passeggiare con il proprio cane in tutta tranquillità.

leggi anche
Generica
Addirittura?
Foce, “lasceremo polpette avvelenate e spugne fritte”. Le minacce anonime contro i padroni di cani
wurstel con chiodo anti cani
'potrebbero essercene altri"
Righi, trovati wurstel con chiodi anti-cane. L’allarme della comunità cinofila
bocconi biscotto avvelenati
Chi è l'animale?
Bocconi avvelenati, due cani morti in zona via Isonzo. Nuove segnalazioni in corso Torino
wurstel con chiodi
Ma perchè?
Castelletto, è guerra ai cani: boccone con chiodi in piazza Sant’Anna, è il terzo in tre giorni