Giudice sportivo

Eccellenza: una giornata di squalifica per Monti, Cilia e Sanguinetirisultati

Nella prossima giornata Maurizio Verrini non potrà sedere in panchina

Rivarolese vs Albenga Campionato Eccellenza Liguria

Busalla. Questa settimana il giudice sportivo ha squalificato sette calciatori del girone ligure di Eccellenza.

Marco Viganò (Alassio FC) e Lorenzo Serra (Ventimiglia) sono stati entrambi fermati per due turni con questa motivazione: “a fine gara si spintonava reciprocamente con un avversario, senza conseguenze lesive”.

Dovranno saltare la prossima partita Mateo Gaston Carro Gainza (Albenga), Niccolò Monti (Busalla), Stefano Cilia, Federico Sanguineti (Sammargheritese), Simone Allegro (Ventimiglia).

Maurizio Verrini, allenatore del Rapallo, e Luca Tarabotto, allenatore del Vado, sono stati squalificati per una gara.

Il Molassana Boero è stato multato di 100 euro “per non aver impedito l’accesso all’area riservata di una persona, non in distinta, ma indossante la tuta sociale, che, a fine gara, colpiva con due manate la porta dello spogliatoio della terna, protestando”.

La classifica marcatori dopo 17 giornate:

14 reti: Ilardo (Genova Calcio)

12 reti: Zunino (Pietra Ligure)

11 reti: Parodi (Vado/Genova Calcio), Battaglia (Angelo Baiardo)

10 reti: Mura (Rivarolese), Alessi, Saviozzi (Cairese)

9 reti: Vittori (Finale), Compagnone (Busalla)

8 reti: Costantini (Imperia), Gerardi (Alassio FC)

7 reti: Romei (Rivarolese), Capra (Finale/Vado), Castagna (Imperia), M. Rossi (Rapallo)

6 reti: Provenzano (Angelo Baiardo), De Martini (Genova Calcio), Baracco, Gaggero (Pietra Ligure), Al. Salzone (Finale), Donaggio (Vado), Lupo (Alassio FC), Bertuccelli (Valdivara 5 Terre/Rapallo), Alvisi (Valdivara 5 Terre)

5 reti: Sassari (Alassio FC), L. Vallerga (Finale), Lobascio (Busalla), Camoirano, Lepera (Genova Calcio), Faedo (Imperia), Calcagno (Albenga)

4 reti: Privino (Sammargheritese), Galiera, A. Rea (Ventimiglia)

3 reti: Napello (Rivarolese), Redaelli, D’Antoni (Vado), Garrasi (Rapallo), Masi (Sammargheritese), Sfinjari (Alassio FC), Minutoli (Molassana Boero), G. Cotellessa, Repetto (Busalla), Giglio (Imperia)

2 reti: Venturelli, Bianchino (Angelo Baiardo), Ferrara (Finale), A. Naclerio (Valdivara 5 Terre), G. Cavallone, Laera (Imperia), Massara (Genova Calcio), Carbone, Cupini, Lunghi (Rapallo), G. Gerini, P. Rossi, Fanelli (Albenga), Bottino, Gaglioti, Rovere, Auteri (Pietra Ligure), Gallio, Cilia (Sammargheritese), Ottonello, Oxhallari (Alassio FC), De Persiis, Ungaro, Donato (Rivarolese), Felici, L. Sammartano, Mamone, Daddi (Ventimiglia), Vagge, Cocurullo, Falsini (Molassana Boero), De Matteis, Di Martino (Cairese), Paparcone (Rapallo/Valdivara 5 Terre), Figone (Imperia/Cairese)

1 rete: Moscatelli, Di Lauro, Roda, Ambrosini (Imperia), Valletta, Cutugno, Vanacore, Barilari, Franceschini, Simonini, Terribile, Matar (Valdivara 5 Terre), Buono, Traverso, Nelli, Dotto, Costa, Morabito, Giambarresi (Genova Calcio), Oliviero, Ciminelli, Gambarelli, Cartosio (Rivarolese), Cafournelle (Ventimiglia), Magnani, Doffo, Piana, Spozio (Cairese), Costamagna, Farinazzo, Barison, Haidich (Albenga), Genta, Massa (Finale), Maucci, Musante, Amandolesi, Neirotti, Mehillaj (Sammargheritese), Odasso, Viganò, Alfano, Galleano, Di Mario (Alassio FC), Marchesi, Cupini, Marrale, Paparcone, Moretti, Michi (Rapallo), Briozzo, Digno, Camera, Pascucci (Angelo Baiardo), Corciulo, F. Rossi, Badoino (Pietra Ligure), Macagno, Tona (Vado), F. Garrè, Moretti (Busalla)

Autoreti: 1 Beninati (pro Cairese), Cutugno (pro Busalla), Garrasi (pro Finale)

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.