Aula rossa

Comune di Genova, in corso la discussione sul bilancio. Obbiettivo: voto entro stasera

Sono stati presentati 196 documenti ma l'opposizione non dovrebbe fare ostruzionismo

consiglio comunale 2018 genova

Genova. Sono 196 gli ordini del giorno presentati dai gruppi consiliari durante la seduta di oggi del consiglio comunale di Genova dedicato alla discussione del bilancio. La giunta ha presentato i documenti previsionali e programmatici 2019/2021.

Lo scorso anno il bilancio è stato approvato il 1 marzo. Obbiettivo dell’amministrazione è arrivare al voto entro questa sera. Questo perché il 26 gennaio per Tursi scade il termine per rinegoziare alcuni mutui con la banca Intesa San Paolo e recuperare circa 7,5 milioni di euro. L’opposizione non è intenzionata a fare ostruzionismo ma contesterà la mancanza di risorse su capitoli come i lavori pubblici, la cultura e il sociale.

Tra i punti della “manovra” sgravi fiscali sull’Imu alle imprese che arrivano o crescono sul territorio, assumendo, e tassa sui rifiuti sostanzialmente invariata. Da recuperare 4 milioni di euro di spese legate al crollo di ponte Morandi e anticipate dal Comune.

Più informazioni
leggi anche
Sedi istituzionali e palazzi del governo
Faccia a faccia
Comune, il centrodestra propone agevolazioni per minori e poveri. Pd all’attacco: “E’ discriminazione, più aiuti agli iscritti al registro delle famiglie”

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.