Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Carignano, strade e parcheggi più puliti: arrivano i cartelli stradali fissi per lo spazzamento Amiu

Il servizio di lavaggio e pulizia delle strade finora è stato effettuato con l’ausilio di cartelli mobili posizionati 48 ore prima dell’inizio dell’intervento

Genova. Cartelli stradali fissi al posto di quelli mobili per segnalare la pulizia con mezzi meccanici. E’ una delle novità che riguarda, per il momento, le strade del quartiere di Carignano (municipio centro est).

Il servizio di lavaggio e pulizia delle strade finora è stato effettuato con l’ausilio di cartelli mobili posizionati 48 ore prima dell’inizio dell’intervento. Non pochi però sono gli inconvenienti causati dai cartelli mobili: a cominciare dal loro frequente (e illegittimo) spostamento da parte di terzi con conseguente visibilità ridotta per chi deve spostare la macchina.

Per garantire la miglior informazione di servizio (lo strumento fondamentale del Codice della strada è il cartello stradale recante le disposizioni di divieto di sosta), AMIU ha completato il posizionamento di circa 100 nuovi cartelli stradali fissi che indicano il divieto di sosta nel giorno di attivazione del servizio.

Generica

“Per eseguire un accurato servizio di pulizia e lavaggio – spiega Tiziana Merlino, direttore di Amiu – è necessario che le strade siano sgombre da automobili parcheggiate. La cartellonistica mobile può creare una serie di disagi alla cittadinanza e dare adito a malintesi ed equivoci anche sul fronte sanzionatorio. Con il cartello fisso si consolidano le abitudini e tutti sono in condizione di sapere quando non si può parcheggiare lungo una determinata strada, evitando multe e consentendo di avere una pulizia efficace e un ambiente migliore”.

A partire da febbraio il servizio di lavaggio e spazzamento nelle strade di Carignano sarà così svolto secondo la cadenza indicata dai nuovi cartelli fissi, con maggior chiarezza per tutti e con vantaggi anche per la riduzione dei costi organizzativi.

Il nuovo calendario ha una frequenza mensile e prevede che ogni strada del quartiere sia pulita in una giornata specifica indicata nel calendario. Oltre ai cartelli fissi già installati, per informare della novità gli abitanti troveranno nella cassetta della posta un pieghevole con la cartina delle vie in cui è vietato parcheggiare per la pulizia.

Generica

Se la sperimentazione a Carignano sarà positiva, il servizio con cartelli fissi potrà essere esteso in altri quartieri della città.

Resta invariato, a disposizione dei residenti, il camioncino Ecovan + per chi deve disfarsi di rifiuti ingombranti. Ogni sabato dalle ore 7:30 alle ore 11, in piazza Rocco Piaggio si possono consegnare gratis mobili, reti, sedie, materassi, divani, armadi, arredi e piccoli elettrodomestici (telefonini, computer, caricabatterie, auricolari, ferro da stiro, phon ecc.).