Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Campionato Primavera: Chievo-Sampdoria 1-1

Tommaso Farabegoli, in pieno extra time, consente alla Sampdoria di uscire imbattuta dal terreno deI clivensi di Mandelli

Verona.  La Sampdoria Primavera, al termine di una gara ben giocata, esce imbattuta dal terreno del  Chievo, pareggiando 1-1.

I blucerchiati di mister Pavan, dopo un primo tempo equilibrato, restano in superiorità numerica (al 78°) a causa dell’espulsione del clivense Juwara, subendo (all’87°) la rete dei veneti, segnata da Pavlev, la cui conclusione si infila all’incrocio dei pali.

La Sampdoria reagisce all’inaspettato svantaggio, pareggiando in pieno extra time (al 94°) con Farabegoli, abile a girare a rete l’ottimo cross di Bahlouli.

Le formazioni mandate in campo da Pavan e Mandelli, agli ordini del sig. Pasciuta di Ravenna.

Chievo: Caprile; Pavlev, Ndrecka, Zuelli (al 90° Corti), Kaleba; Farim, Tuzzo (al 70° Liberal), Karamoko, Rovaglia (al 71° D’Amico), Juwara; Bertagnoli

A disposizione: Bragantini, Raffa, Metlika, Rossi, Amici, Eniam

Sampdoria: Hutvagner; Doda, Campeolo, Veips, Farabegoli; Peeters, Benedetti, Canovi (all’89, Yayi Mpie) ; Bahlouli, Boutrif, Stijepovic

A disposizione: Raspa, Maggioni, Giordano, Sorensen, Perrone, Soomets, Nobrega, Casanova, Cabral, Maglie, Boschini