Eccellenza

Busalla, Gianfranco Cannistrà: “Vittoria molto importante per la nostra classifica”risultati

Il mister si gode la sudata ma meritata vittoria

Baiardo Vs Busalla Camp. Eccellenza Liguria

Serra Riccò.  Il Busalla si aggiudica (2-1) il confronto con il Ventimiglia, portando a casa tre punti importanti.

“Sul 2-0 (ndr, doppietta di Compagnone, su rigore) a nostro favore e dopo aver avuto e sprecato la possibilità di segnare quattro/cinque goal, abbiamo subito la rete del Ventimiglia (Daddi) patendo, oltre ogni limite, il finale di gara, con i frontalieri ridotti in nove uomini – afferma mister Gianfranco Cannistrà –  è stato determinante il nostro portiere Carlucci, che in pieno extra time ha salvato il risultato, compiendo un’autentica prodezza su Galiera”.

La disamina del match di mister Cannistrà, si sofferma sull’episodio finale del match, che ha permesso al suo Busalla di incamerare un successo fondamentale: “Carlucci è stato davvero molto bravo, sarebbe stato ingiusto non vincere una gara come quella odierna – eravamo in piena emergenza con Velastegui e ben otto Juniores in panchina, ma non abbiamo cercato alibi di sorta, gettando il cuore oltre l’ostacolo…”.

Tra le note positive della partita, l’esordio del giovane esterno sinistro (classe 2001) Lorenzo Guzzi, l’ennesimo giovane lanciato, sotto la tua guida, in prima squadra…

“Guzzi ha giocato molto bene – conclude Cannistrà – sostituendo Piccardo, la sua prova è stata convincente e sono molto soddisfatto”.

leggi anche
Varie Sport
Eccellenza
La Genova Calcio travolge l’Alassio e si riprende il primato

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.