Inciviltà

Bavari, via Montelungo discarica a cielo aperto. Lo ‘zetto’ praticamente sulla strada

Durante le festività sono arrivati diversi "regali"

discarica abusiva sant'eusebio

Genova. Slarghi di sosta invasi da camionate di zetto e spazzatura abbandonata ovunque. Questo il triste spettacolo che offre via Montelungo, la strada che college Bavari con Sant’Eusebio che attraversa il bosco dietro al monte omonimo.

Diverse le segnalazioni arrivate in redazione in questi giorni: nelle scorse notti, e soprattutto durante le festività, sono state molteplici le nuove ‘discariche’ comparse come funghi lungo questo tracciato, complice la poca frequentazione notturna.

In particolare, come testimoniato dalla foto, uno ‘scarico’ dei giorni scorsi ha quasi invaso la carreggiata stessa, in maniera plateale, e che da il metro della criminale abitudine a riversare in luoghi pubblici ciò che andrebbe stoccato con procedure specifiche.

Un problema, purtroppo, non nuovo per la zona, i cui boschi limitrofi raccolgono da anni carcasse di auto e moto, e ingombranti di ogni tipo, come le decine di bombole di gas che giacciono a pochi metri dalla strada sull’attacco del sentiero che porta al Picco di Bavari.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.