Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Volley: la Colombo Genova vince il torneo Under 18 KVL 2018 di Modena

Successo con una squadra di due anni sotto leva e il palleggiatore Filippo Guerriero votato come miglior giocatore del torneo

Genova. Splendida affermazione per il gruppo 2003 della Colombo Genova, allenato da Luca Leoni e Tiziana Cadei, che vince il torneo KVL Under 18 di Modena battendo in finale 2-1 la Consar Bunge Ravenna.

Un torneo davvero molto buono per i ragazzi che al mattino hanno nettamente sconfitto 2-0 l’YZ Bologna e il Vg Modena. Due gare che hanno sorpreso tanti per la giovane età degli atleti genovesi che nelle semifinali hanno trovato la 4 Torri Ferrara. Primo set molto lottato e vinto ai vantaggi dai bianconeri genovesi, secondo set in discesa e vittoria per 2-0 con accesso alla finale.

Nell’altra semifinale sfida di altissimo livello con la Consar Bunge Ravenna che beffa in rimonta 2-1 il Volley Modena, orfano di due titolari, fra cui l’azzurrino Rinaldi, ma comunque con in campo atleti di alto livello e figli d’arte come Sala, Sartoretti e Cantagalli.

La finalissima è dunque contro la Consar Ravenna. I ragazzi della Colombo giocano una grande partita ancora in crescendo rispetto alle gare del mattino e alla semifinale. Guerriero, premiato meritatamente alla fine miglior giocatore del torneo, gestisce il gioco con precisione e velocità con pochissime sbavature. Tutta la squadra gioca bene con Zoratti e Luca Porro puntelli dell’attacco, assieme a Scurzoni, Moschese e Giuliano attenti sotto rete, e Lilli e Rampa liberi davvero solidi ed efficaci.

Primo set vinto con decisione per 25-20. Nel secondo parziale la Colombo riparte bene e resta avanti nel punteggio ma la forte squadra di Ravenna non molla. Si giocano scambi di ottima fattura anche se la stanchezza si fa sentire. Nel finale stavolta sono i romagnoli a sfruttare la potenza del servizio, piazzano il break decisivo e chiudono 25-22.

Tie-break emozionate e giocato punto a punto. La Colombo vola (6-3), ma gira al cambio campo (8-7). Si lotta punto a punto. Entra Castagna per Scurzoni, e Tulipiero al servizio due volte, prezioso come Cai, nelle gare precedenti. Rampa in ricezione è molto bravo, Porro scalda il braccio in attacco. La Colombo arriva per prima al match point e un servizio di Zoratti si infila tra le mani del ricettore ravennate per il 15-13 finale. Vincere sotto leva: una gran bella soddisfazione per lo staff guidato da Luca Leoni e Tiziana Cadei.

Ancora una menzione per l’MVP del torneo Filippo Guerriero che merita una lode per l’eccellente torneo e i grandi passi avanti fatti: “Ringrazio tutti i miei compagni – dice -. Condivido questo premio con loro perché senza di loro non avrei potuto vincerlo”.