Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Silos multipiano a Pra’, Balleari conferma: “Avevamo anche preventivo ma il progetto è in stop viste le perplessità del territorio”

Il vicesindaco: "Abbiamo ora altre soluzioni, ma se volessimo rispolverarlo in futuro di sicuro consulteremo il territorio"

Genova. L’idea di un silos multipiano per ospitare centinaia di automobili nell’area della stazione di Pra’ dove è stato ampliato il parcheggio di interscambio dopo il crollo di ponte Morandi era piuttosto concreta, tanto che Comune di Genova era arrivato a farsi fare un preventivo, ma al momento vista la contrarierà del territorio il progetto resta fermo in un cassetto. Lo ha detto il vicesindaco Stefano Balleari rispondendo a un’interrogazione a risposta immediata del consigliere della lista Crivello Enrico Pignone.

“L’idea – spiega Balleari – era nata inizialmente mentre stavamo facendo lavori per ampliare l’attuale parcheggio con obiettivo di avere non un parcheggio di instercampio emergenziale ma definitivo. Abbiamo anche chiesto un preventivo e sembrava ci fosse un parere favorevole a questo tipo di prefabbricato da parte del Municipio”.

“Successivamente abbiamo capito che c’erano perplessità – ha aggiunto Balleari – quindi il preventivo si trova in un cassetto e per ora resta lì. Nel frattempo abbiamo trovato altre aree dove ampliare e realizzare parcheggi di interscambio. Nel caso volessimo riprendere in mano quel progetto di sicuro consulteremo il territorio e nel caso ne palraremo anche in aula.