Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie D: la Sabazia cerca la fuga, ma il Cus Genova cede solo al tie break risultati

In Serie D la guida sembra essere nelle mani dei savonesi della Sabazia: il campionato deve però trovare ancora alcuni equilibri stabili

Genova. La Sabazia Apm terminals rimane in vetta alla classifica del campionato di Serie D di pallavolo femminile. Nonostante il punto perso con il Cus Genova, le inseguitrici sono ancora distanziate.

Dopo cinque giornate di campionato, la Sabazia è prima con 14 punti, seguita da Volley Primavera, Subaru e Spazio sport a 12. Le due lunghezze potrebbero essere coperte dalle genovesi con i recuperi in programma per domenica 9 dicembre.

La Sabazia di Siccardi e Pannacci ha superato al tie break il Cus Genova: è stata una gara equilibrata e combattuta, con gli ospiti vicini alla conquista dei tre punti. Tre punti che, invece, sono stati incamerati dalle inseguitrici. La Subaru Olympia ha vinto in casa contro la Serrafrutta Alassio in tre set, così come la Asd Spazio sport, che ha travolto la Maremola volley. Identico risultato casalingo per il Volley Primavera, che ha avuto la meglio sulla Adpsm2013 Rapallo.

Sempre 3-0 si è chiusa la sfida tra il Santa Sabina e la 3 Stelle villaggio, che rilancia i genovesi verso una possibile sfida playoff.

La serie sembra già avere le sue gerarchie, anche se solo cinque giornate non sembrano sufficienti per delineare i possibili risultati: certo è che la Sabazia sembra voler tentare al più presto la fuga.