Quantcast
Volley femminile

Serie C: Carcare in vetta, ma il Santa Sabina dista solo un puntorisultati

In Serie C due squadre ancora imbattute: Carcare avanti di un punto, ma deciderà tutto la sfida diretta. Già scelte le contendenti per la promozione?

PALLAVOLO FEMMINILE US SANTA SABINA- BUTTONMAD QUILIANO

Genova. Con la settima giornata, nulla cambia al vertice del campionato di Serie C di pallavolo femminile. L’Acqua minerale di Calizzano Carcare rimane al primo posto, seguita dal Santa Sabina.

Le biancorosse valbormidesi hanno vinto a Sestri Ponente contro la Virtus: alle ragazze di Dagna e Loru sono bastati tre set. La corsa di carcare continua, unica squadra a punteggio pieno del girone.

Il Santa Sabina segue con un solo punto di distacco, frutto di una vittoria al tie break. Sabato 1 dicembre il team allenato da Marco Ferloni ha vinto 3-0 contro la Volare volley.

Terzo posto in classifica per la Autorev Centro volley Spezia. Le spezzine hanno conquistato i tre punti con un netto 3-0 contro la Maurina Strescino. Tre set a zero anche per la Admo volley contro il Volley Genova Vgp: le verdeblù di Mattia e Panchieri sono così quarti nella serie, agganciando Sanremo. La Grafiche Amadeo, infatti, ha subito una battuta d’arresto: ad Albenga le padrone di casa, guidate da Valentina Pezzillo e Daniele Di Vicino, hanno ottenuto un’importante vittoria al tie break.

Tie break anche tra Gabbiano volley Andora e Tigullio volley project: a vincere la sfida, in questo caso, le ospiti, che hanno rimontato perentoriamente due set, prima di conquistare due punti al tie break.

Vittoria casalinga, infine, per il Cogoleto volley: 3-0 il risultato contro la Lunezia volley.