Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Serie A2: Rari Nantes Camogli solitaria in vetta risultati fotogallery

Vittoriose anche Lavagna 90, Rari Nantes Sori e Sturla

Camogli. Dopo tre sole giornate di campionato, il girone Nord della Serie A2 ha già una capolista solitaria: la Rari Nantes Camogli. I bianconeri hanno battuto il Torino 81 e si sono portati a quota 9 punti.

Con due successi ci sono il Lavagna 90, che ha sconfitto e relegato sul fondo la Crocera Stadium, e la matricola Sturla. Primo successo per la Rari Nantes Sori.

Lavagna 90 – Crocera Stadium 11-8

Lavagna 90: Agostini, Villa, Luce 1, M. Pedroni 1, L. Pedroni 1, Cimarosti 1, Bianchetti, Gabutti, F. Cotella 1, G. Cotella, Menicocci 4, Magistrini, Casazza 2. All. Martini.
Crocera Stadium: Graffigna, Pedrini 1, Giordano, Chirico, Congiu, Figini, Ferrari 1, Tamburini, L. Fulcheris 3, Delle Piane, Bavascano, Manzone 3, A. Fulcheris. All. Campanini.
Arbitri: Ferrari e Iacovelli.
Note: parziali 1-1, 4-4, 2-2, 4-1. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Lavagna 3/3 e Crocera 6/9. Espulso per proteste Ferrari (C) a 5’22 del secondo tempo.
Nell’anticipo della terza giornata della Serie A2 girone Nord, la Lavagna 90 Dimeglio supera 11-8 nel derby la Crocera Stadium. Gli ospiti, che pagano l’espulsione del mancino Ferrari nel secondo tempo, restano in partita fino al 7-7 di Manzone; in apertura di quarta frazione lo strappo decisivo della Lavagna con il mini break firmato da Luca Pedroni per il determinate 9-7.

Sportiva Sturla-NC Civitavecchia 12-9

Sportiva Sturla: Ghiara, Baldinetti 2, R. Giusti, Bozzo, S. Giusti 2, Bosso 2, Cappelli 2, Villari, Frodà, Bonomo 2, Parodi, Dainesi 2 (1 rig.), Dufour. All. Ivaldi.
NC Civitavecchia: Mancini, Muneroni, Minisini, De Rosa, Checchini 1, Echenique 4, Carlucci, Pagliarini, Romiti, Simeoni 3, Midio, Taraddei 1, Pinci. All. M. Pagliarini.
Arbitri: Carmignani e Rovandi.
Parziali 4-1, 3-2, 1-1, 4-5. Superitorità numeriche: Sportiva Sturla 5/12 + 1 rigore e Nc Civitavecchia 3/10. Uscito per limite di falli: Romiti (C) nel terzo tempo. Espulsi per gioco scorretto Pagliarini (C), per proteste Muneroni (C) e per brutalità Echeniche (C) nel quarto tempo.
La Sportiva Sturla supera 12-9 la NC Civitavecchia al secondo ko consecutivo. Il break determinante dei liguri tra la fine del primo e l’inizio del secondo tempo con i gol in sequenza di S. Giusti, Bosso e Baldinetti e la doppietta di Cappelli per il determinante 7-1 e il +6 di vantaggio per i liguri, troppo pesante da recuperare per Civitavecchia, che nel finale paga le espulsioni di Muneroni, Pagliarini ed Echenique

RN Sori-Brescia Waterpolo 9-6

RN Sori: Benvenuto, Elefante, Megna, Elphick 4, Viacava 2, Stagno, Digiesi, Benvenuto, Penco, Moratti, Percoco 1, Pesenti 2, Costa. All. Cipollina.
Brescia Waterpolo: Massenza, Laurini, Margotti, Legrenzi, Garozzo 5, Balzarini, Tortelli, Tononi 1, Laisi, Zanetti, Gianazza, Sordillo, Gianazza. All. Sussarello.
Arbitri: Navarra e Scillato.
Note: parziali 2-0, 4-1, 1-2, 2-3. Uscito per limite di falli Megna (S) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Sori 4/5 + un rigore e Brescia 2/9. Elphick (S) fallisce un rigore (palo) nel secondo tempo.
La RN Sori, brava a difendere sette azioni in inferiorità numerica su nove, supera 9-6 la Brescia Waterpolo.
Cronaca. I liguri mantengono la porta di Benvenuto imbattuta per quattordici minuti e si portano sul determinante 6-0: a segno Elphick con una tripletta, Percoco, Pesenti e Viacava. I lombardi si sbloccano con Garozzo, autore di una cinquina, per il 6-1 di meta gara. Gli ospiti rientrano fino al -3 dello stesso Garozzo che fissa il 9-6 conclusivo.

Spazio RN Camogli-Reale Mutua Torino 81 Iren 9-7

Spazio RN Camogli: Gardella, Beggiato 1, Iaci, Licata, Pellerano, Cambiaso, Bisso, Barabino, Cocchiere 1, Mantero, Molinelli 1, Cuneo 2, Caliogna 4. All. Temellini.
Reale Mutua Torino 81 Iren: Aldi, Scarzella, Cialdella, Azzi 1, Olocco, Oggero 1, Brancatello 1, Vuksanovic 2, Capobianco, Loiacono, Audiberti 2, Gattarossa, Costantini. All. Aversa.
Arbitri: Boccia e Magnesia.
Note: parziali 2-1, 3-3, 2-1, 2-2. Usciti per limite di falli: Gattarossa (T) e Iaci (C) nel quarto tempo. Ammonita nel terzo tempo la squadra Camogli per simulazione. Espulsi nel terzo tempo il tecnico Aversa (Torino), Molinelli (C) per condotta antisportiva nel quarto tempo. Superiorità numeriche: C 4/8, T 4/14.
Terza vittoria consecutiva per la RN Camogli, che supera la Reale Mutua Torino 9-7. Primo e terzo tempo fotocopia, è lì che la squadra di casa, guidata da un inarrestabile Caliogna (poker finale per lui) segna le reti decisive per la vittoria finale. I due mini break vinti 2-1 portano ai liguri sul +2 che i pareggi di secondo e quarto tempo non scalfiscono.