Blucerchiati imbattuti

Saponara (al 99°) agguanta (2-2) la Lazio, dopo che Immobile (al 95°) aveva realizzato un rigore molto dubbiorisultati

Il pareggo in pieno extra time è il giusto premio ad una squadra che non ha mai smesso di lottare

Sampdoria Vs Bologna Serie A

Roma. La Lazio è a caccia di punti “Champions”, mentre la Sampdoria vuol dare continuità alle vittorie su Bologna e Spal.

I biancocelesti hanno vinto quattro delle ultime cinque gare giocate all’Olimpico con la Samp, che non vince a Roma dalla stagione 2004/05 (2-1, reti di Kutuzov e Flachi)

Simone Inzaghi e Marco Giampaolo mandano in campo le seguenti formazioni:

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Patric, Parolo, Badelj, Milinkovic Savic, Lulic; Caicedo; Immobile

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Caprari

Arbitro: Davide Massa di Imperia

Al 6° viene ammonito il laziale Caicedo per una gomitata ad Ekdal

I primi dieci minuti vanno via senza sussulti, ma Giampaolo chiede alla squadra di prendere “alta” la Lazio

Al 12° impostazione errata di Audero, che trova la testa di Caicedo che serve Immobile, in netto fuorigioco, il cui goal è giustamente annullato

Al 15° tiro di Patric, alto sopra la traversa

Al 20°  cross di Murru sul secondo palo per  Quagliarella, che porta in vantaggio i blucerchiati. L’attaccante blucerchiato va a segno per la quinta volta consecutiva.

La Lazio reagisce, mettendo in difficoltà la difesa doriana con Caicedo (al 25°) e Immobile (al 26°)

Al 28° Ekdal trova Caprari in area, ma il laziale Radu chiude in corner

Al 39° ammonito Bereszynski per fallo su Immobile

Al 45° ammonito Immobile per una brutta entrata su Ramirez

Al 46°   il tiro di Immobile, complice una sfortunata deviazione si stampa sul palo

Praet e compagni vanno al riposo in vantaggio

Al 47° ci prova Ramirez, senza successo

Al 50° e 53° Patric e Lulic impegnano Audero

Al 54° doppio cambio nella Lazio: Cataldi entra per Badelj e l’ex blucerchiato Correa subentra a Caicedo

Al 55° Andersen nega la rete ai laziali, anticipando Milinkovic Savic

Al 56° ammonito Audero per eccessiva perdita di tempo

Al 64°  primo cambio Samp: Kownacki entra al posto di Caprari

Al 69° ammonito Wallace per entrata scorretta nei confronti di Linetty

Al 70° esce Praet ed entra Jankto

Al 71° fiondata di Quagliarella, deviata in corner da Strakoscha

Al 73° imbucata di Immobile per Correa la cui conclusione è respinta con i piedi da un ottimo Audero

Al 75° Luis Alberto entra per Wallace

Al 78° su corner, tacco di Parolo e pareggio di Acerbi  (1-1)

All’ 81° Saponara rileva Ramirez

All’ 82° Audero strepitoso su Immobile

All’84°  Milinkovic Savic, su cross di Lulic, si divora il 2-1

Sono cinque… i minuti di recupero concessi dal sig. Massa di Imperia, la Samp deve stringere i denti

Al 92°  espulso Bereszynski per doppio giallo, Samp in dieci

Al 94° rigore alla Lazio, concesso da Massa dopo aver visto e rivisto… le immagini al Var, su presunto gomito di Andersen (ammonito)… susseguente al sopra citato fallo di Bereszynski, cui il polacco è stato costretto dal mancato fischio di Massa per un fallo subito in preceenza da Andersen…

Al 96° Immobile va al tiro dagli undici metri, realizzando il 2-1

Al 99° la Samp, in dieci contro undici, trova il clamoroso pareggio con uno strepitoso goal di Saponara, cosi va il calcio…

Il pareggio premia una squadra che non ha mai smesso di lottare.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.