Ha fatto poca strada

Rapina ufficio postale a Rivarolo, arrestato dai carabinieri

Si era introdotto nell’area riservata agli impiegati, impossessandosi di una manciata di banconote di vario taglio custodite in una delle casse

Carabinieri mercatini natale

Genova. Un genovese di 29 anni è stato arrestato ieri pomeriggio per aver rapinato l’ufficio postale di via Piccone a Rivarolo.

Si era introdotto nell’area riservata agli impiegati, impossessandosi di una manciata di banconote di vario taglio custodite in una delle casse. Poco dopo, il malfattore, spintonava l’impiegato che cercava di fermarlo per recuperare la somma ma veniva bloccato da un equipaggio del nucleo radiomobile dei carabinieri, giunto sul posto dopo la chiamata al 112.

F.P., gravato di pregiudizi di polizia, è stato perquisito e trovato in possesso della refurtiva del valore complessivo di 700 euro, poi restituita. L’uomo è stato processato con rito direttissimo.

 

 

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.