Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Ponte Morandi, Toninelli: “Autostrade pagherà demolizione e ricostruzione, ma non parteciperà”. Nuovo ponte “entro il 2019”

Genova. “Confermo che Autostrade non toccherà il Ponte Morandi. Non parteciperà neanche alla demolizione. Ma pagherà sia la demolizione che la ricostruzione”. Lo ha detto il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, a 24Mattino di Maria Latella e Oscar Giannino su Radio 24.

“Nel frattempo – aggiunge il Ministro – i tecnici stanno andando avanti con la procedura amministrativa che penso sia scontato porterà a una revoca della concessione. “È inaccettabile – conclude Toninelli a Radio 24 – che chi non è stato in grado di gestirlo in monopolio, possa continuare ad amministrare un bene pubblico come Autostrade”.

Il ministro ha inoltre aggiunto che entro la fine dell’anno prossimo si possa avere un nuovo ponte che in pochi anni sia più forte economicamente e lavorativamente rispetto a quanto non lo fosse prima del 14 agosto”.