Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Piaggio Aero, avviata la procedura per pagare gli stipendi. Fim e Fiom: “E’ il minimo”

Domani i sindacati chiederanno garanzie per la salvaguardia dell'occupazione e del futuro dell'azienda aeronautica

Genova “Pagare gli stipendi e’ il minimo sindacale, il governo non ha fatto ancora nulla per il futuro di Piaggio e per la salvaguardia di tutta l’occupazione. Domani incontreremo il Commissario e chiederemo qual e’ il mandato che ha ricevuto e che cosa debbano aspettarsi i lavoratori e le lavoratrici”. Lo ha detto il segretario genovese della Fiom Bruno Manganaro a proposito della comunicazione del Mise secondo la quale il commissario straordinario di Piaggio Aero Vincenzo Nicastro ha avviato la procedura per il pagamento degli stipendi ai quasi 1200 dipendenti dell’azienda aeronautica in amministrazione straordinaria.

“Loro hanno bisogno di fatti concreti non di slogan” ha aggiunto il segretario della Fiom genovese.

Alessandro Vella, segretario Fim Cisl Liguria, confida a questo punto “in una soluzione positiva nelle prossime ore per il pagamento degli stipendi” che consentirà di dare “prospettive diverse all’incontro di domani. “Se non sarà così la pazienza dei lavoratori verrà messa a dura prova – aggiunge Vella – perché i pagamenti di mutui, affitti e bollette non si sono fermati”. La Cisl ribadisce inoltre la necessità di “un impegno ben preciso del Governo” per garantire il futuro di Piaggio.