Simbolica

Oltre 200 persone alla fiaccolata tra Santa Margherita e Portofino

A quasi due mesi dal crollo della strada provinciale 227 i due comuni si sono abbracciati all'inizio della Cervara sulla passerella

Generica

Portofino. Si è svolta la prima fiaccolata di Natale che ha unito idealmente Santa Margherita, Paraggi e Portofino. A quasi due mesi dal crollo della strada provinciale 227 i due comuni si sono abbracciati all’inizio della Cervara – sulla prima asse della passerella – nella notte della vigilia di Natale proprio per percorrere insieme questo tratto di strada.

Insieme al Primo Cittadino Matteo Viacava e al vicesindaco Giorgio D’alia presente anche il sindaco di Santa Margherita Ligure Paolo Donandoni. Alla fine della fiaccolata le oltre duecento persone presenti hanno raggiunto la Chiesa di Divo Martino per la Solenne Messa di Natale celebrata a mezzanotte da Don Giosso.

Infine è stato svelato il presepe all’interno dell’oratorio di Via Roma: si potrà visitare fino a fine vacanze.

Più informazioni

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.