Quantcast
Il presidio

New log, oltre il danno la beffa: stipendio e tredicesima non ci sono. Protesta davanti a Postel

Solo in quattro su ventisette avrebbeo ricevuto la busta paga, che sarà anche l'ultima

Generica

Sarà una Natale senza lavoro e finora anche senza stipendio quello dei lavoratori New Log che saranno licenziati a partire dal prossimo 31 dicembre. Contrariamente a quanto garantito dall’azienda lo scorso 3 dicembre in Regione lo stipendio di questo mese e la tredicesima non sono stati pagati entro il 14 dicembre. “Solo 4 lavoratori su 27 – spiega Giovanni Addamo del sindacato Cub – hanno ricevuto lo stipendio per questo oggi sapendo che a Multedo alla sede di Postel era in programma la messa di Natale con il cappellano abbiamo deciso di protestare”. Una protesta con bandiere e megafono per ricordare come la città non possa perdere altri posti di lavoro.

“Di soldi non ne abbiamo visti conferma in diretta Facebook uno dei lavoratori – e siamo qui perché vogliamo dimostrare che siamo senza soldi ma siamo ancora vivi”.

Intanto al momento al termine della trattativa con l’azienda sono 4 i lavoratori che hanno accettato la buona uscita da 15 mila euro mentre gli altri hanno deciso di procedere con la causa intentata dal sindacato Cub contro Postel accusata di interposizione fittizia di manodopera. Dopo la raccolta delle testimonianze la denuncia sarà depositata in tribunale.

Più informazioni