Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Manifestazione No Tav a Torino, oltre 600 liguri in corteo contro le “grandi opere inutili”

Il clima è quello della festa: lo stesso questore di Torino, Francesco Messina, ha dichiarato che sarà "una grande manifestazione democratica"

Genova. Diverse centinaia di liguri stanno raggiungendo il capoluogo torinese per partecipare alla manifestazione No Tav prevista nel primo pomeriggio.

Forte la componente genovese, che porta in piazza le proprie istanze contro la realizzazione del Terzo Valico, la linea ferroviaria ad alta capacità e velocità che collegherà Fegino con Tortona.

In molti in arrivo anche dalle altre province liguri, per portare “sostegno ad una lotta che vuole contrastare un modello di sviluppo che mette al primo posto l’interesse dei soliti pochi”, come si legge in un volantino.

Grande attesa quindi per la prima manifestazione dopo i 30 mila in piazza del Sì Tav delle settimane scorse: da tutte le parti d’Italia in arrivo manifestanti delle varie “lotte” aperte su territorio, dai No Mous ai No Tap, oltre che diversi comitati di tutela dei territori. Il clima è quello della festa: lo stesso questore di Torino, Francesco Messina, ha dichiarato che sarà: “una grande manifestazione democratica” per la quale esclude “misure straordinarie” perché “non ci sono segnali di preoccupazione”.