Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Maltempo, nella notte pericolo “ghiaccio nero” e gelicidio. E tra mercoledì e giovedì potrebbe replicare previsioni fotogallery

Nella notte previste strade ghiacciate

Genova. L’allerta gialla nivologica per i comuni dell’entroterra genovese è scattata alle 18 e durerà fino alle 7 di domattina. Nella notte il pericolo più grande è quello del ghiaccio, soprattutto per le strade dell’entroterra, bagnata dalla giornata di pioggia.

I flussi caldi in arrivo da sud tramite scirocco scaldano l’aria, sciogliendo di fatto la neve in volo: ma le precipitazioni, una volta giunte a terra, potrebbero subire una “congelata” dovuta alle basse temperature rimaste a livello del suolo, ghiacciando.

Per questo motivo questa notte, come nelle prime ore della mattinata di domani, potrebbe essere caratterizzata dal fenomeno del gelicidio, decisamente spettacolare per quanto riguarda la formazione di magnifiche “sovrasculture” di ghiaccio, ma tremendo per quanto riguarda la sicurezza stradale e pedonale.

Un fenomeno che sulle strade prende il nome di “ghiaccio nero”: un sottile strato di ghiaccio, che si fa confondere con la strada bagnata, particolarmente pericoloso. Quindi si raccomanda massima prudenza nel muoversi durante le ore notturne.

La perturbazione di queste ore dovrebbe avere vita breve, dissolvendosi nelle prime ore di domani, ma potrebbe essere solo una pausa: secondo alcuni modelli, infatti, tra mercoledì e giovedì la nostra regione potrebbe essere interessata a nuovi fenomeni, particolarmente intensi sul ponente ligure, ma robusti anche sul genovesato. Ovviamente si tratta di proiezioni che saranno confermate (o smentite) nei prossimi giorni.

(Nella gallery fotografica alcuni scatti di una giornata di gelicidio del marzo scorso, ripresi sulle alture di Genova)