Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Le suore Marcelline ritrovano in soffitta un presepe del Settecento, si cercano fondi per il restauro fotogallery

La prima esposizione del presepe il prossimo martedì 18 dicembre

Più informazioni su

Genova. E’ un piccolo tesoro d’arte settecentesca quello ritrovato dalle suore Marcelline di Genova nella soffitta dello splendido palazzo Brignole Sale che ospita la scuola e le classi di danza: si tratta di un presepe attribuibile alla scuola del Maragliano, probabilmente di Domenico Pittaluga che ha firmato alcune statuine.

Completo di tutte le figure – Natività, pastori, re Magi – è composto da oltre 30 statuine di legno scolpito gessato policromato. Gli abiti sono confezionati con tessuti antichi originali. Le statuine versavano in pessimo stato ma hanno ricevuto un primo restauro pro bono.

Per un migliore restauro, l’istituto è alla ricerca di fondi per iniziare il restauro conservativo vero e proprio: per questo ha promosso un piccolo concerto in contemporanea con la prima esposizione del Presepe martedì 18 dicembre.