Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lanterna Taekwondo diciotto volte sul podio a Quiliano

Cinque le medaglie d'oro conquistate

Più informazioni su

Genova. La Lanterna Taekwondo del maestro Fabrizio Terrile brilla alla Junior Cup di Quiliano, svoltasi sabato 8 e domenica 9 dicembre.

Sabato dedicato alle categorie giovanili con la conquista di tre ori a firma di Tommaso Fossaceca (Esordienti B gialle -29 kg), Rachele Pinna (Cadetti B bianche/gialle -37 kg) e Serena Ferro (Esordienti A bianche -37 kg) assieme a sette bronzi con in evidenza Nicola Riso (Esordienti B gialle -29 kg), Christian Bocci (Esordienti A verdi/blu -30 kg), Francesco Venga (Esordienti A verdi/blu -27 kg), Filippo Di Duca (Esordienti A verdi/blu -27 kg), Matteo Casanova (Esordienti A gialle -37 kg), Anna Fossaceca (Cadetti B verdi/blu -37 kg) e Lorenzo Gambini (Cadetti bianche/gialle -30 kg). Partecipano anche Andrea Abbate e Ahilyn Libero.

Domenica, invece, applausi per i due ori conquistati da Daniele Anzola (Junior nere -68 kg) e Matthew Cavazzuti (Cadetti A rosse/nere -61 kg), i tre argenti vinti da Silvia Guenna (Cadetti A rosse/nere -47 kg), Paola Nardi (Junior nere -63 kg) ed Alessandro Dermidoff (Cadetti A rosse/nere -61 kg). Da segnalare l’emozionante finale interamente Lanterna Taekwondo tra Cavazzuti e Dermidoff. Sul podio anche Christian Versienti (Cadetti A gialle -45 kg), Simone Effori (Cadetti A rosse/nere -45 kg) e Federico Frau (Cadetti A rosse/nere +65 kg).