Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Interventi assistiti con animali, al via il corso per “coadiutore” al centro diurno Villa Duchessa di Galliera fotogallery

Gli interventi assistiti con animali (Iaa) fanno parte della pet therapy, recentemente la figura del coadiutore è stata riconosciuta dal ministero della Salute

Genova. Un corso per coaudiutore di “Interventi assistiti con animali”, una nuova figura professionale recentemente riconosciuta dal ministero della Salute, è stato presentato al Centro diurno Anziani Insieme di Villa Duchessa di Galliera.

Gli interventi assistiti con animali (Iaa) fanno parte della pet therapy, una disciplina in cui persone e gli animali si relazionano in attività ludico ricreative, di animazione, di svago e di sostegno. Fra le diverse categorie di utenza, gli anziani, le persone che soffrono di demenza senile e i pazienti affetti da Alzheimer sono fra quelle che traggono maggiori benefici da queste terapie.

“Nel Centro diurno di Villa Duchessa di Galliera – spiega il responsabile sanitario Mauro Pruzzo – organizziamo molte attività che valorizzano le capacità e le funzioni cognitive, creative e motorie degli ospiti, quali la musicoterapia, i laboratori artistici, la ginnastica dolce, eccetera. L’introduzione della pet therapy fra le pratiche terapeutiche del centro diurno ha una grande valenza, essendo la maggioranza degli anziani ricettiva alle interazioni con animali. Diversamente dagli altri paesi europei, i centri diurni sono ancora delle realtà poco conosciute in Italia, soprattutto in Liguria, nonostante svolgano un’attività preziosa per gli anziani e le loro famiglie”.

“A Genova i corsi per diventare coadiutore di interventi assistiti con gli animali, sono organizzati da Former, agenzia formativa accreditata dalla Regione Liguria, in collaborazione con l’Ordine Provinciale dei Medici Veterinari di Genova – spiega Massimo Scarzi dottore veterinario responsabile dei corsi – l’azione di intervento assume valenza di co-terapia, ovvero una terapia in affiancamento alla medicina tradizionale. Psicologi, psicoterapeuti, pedagogisti, fisiatri, insieme al medico veterinario esperto in interventi assistiti con animali, danno il via a progetti finalizzati a migliorare la qualità della vita di persone fragili come bambini, disabili, anziani. Nel Centro diurno svolgeremo la formazione pratica dei coadiutori con stage e visite guidate, consentendo agli ospiti di scoprire o riscoprire relazioni e dinamiche profonde ed appaganti: un animale non giudica e non ha pregiudizi, è solo amore che guarisce”.

Il corso è conforme alle linee guida nazionali, riconosciuto da Alfa Liguria e rilascia attestati regionali con valenza nazionale.