Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Il Corteo Storico alza il sipario sulla trentesima edizione del Mercatino di San Nicola

Genova Ricomincia ufficialmente oggi, con il corteo storico andato in scena tra le principali vie del Centro Storico, il cammino in solidarietà del Mercatino di San Nicola. Hanno partecipato alle celebrazioni di inaugurazione della trentesima edizione, e al taglio del nastro tricolore, la presidente dell’Associazione Volontari del Mercatino di San Nicola Marta Cereseto, l’assessore al Turismo, al Commercio e all’Artigianato del Comune di Genova Paola Bordilli, l’assessore alla Cultura della Regione Liguria Ilaria Cavo, il Vescovo Ausiliare per l’Arcidiocesi di Genova Nicolò Anselmi.

Inoltre, dalle 19 di sabato 8 dicembre, fino alla conclusione del Mercatino del 23 dicembre, l’Associazione Volontari del Mercatino di San Nicola Onlus offre un piatto caldo a tutte le persone in difficoltà che si presenteranno allo spazio cucine della manifestazione.

“Genova ha attraversato – racconta Marta Cereseto, presidente dell’Associazione Volontari del Mercatino di San Nicola – un periodo davvero duro, e le festività natalizie sono un momento, per chi è in difficoltà, ancora più difficile. Vogliamo venire ancora più incontro a chi ne ha davvero bisogno e lo facciamo secondo le nostre possibilità: offrendo un piatto caldo durante tutta la manifestazione a chi si presenterà. In queste fredde serate – conclude Cereseto – un piatto di zuppa rappresenta un piccolo gesto dalla grande, fondamentale importanza”.

Terminati i tradizionali festeggiamenti, hanno preso il via le sagre, con la polenta e delle focaccette di Montepegli. Alle 16.30 si esibisce il Coro Maddalena, alle 17 il progetto Confido sale sul palco con dimostrazioni di affiancamento e terapie con i cani mentre, alle 17.30, tocca ai canti, alle danze e ai costumi popolari del Gruppo Folclorico della Città di Genova. Il fine settimana si conclude , domenica 9 dicembre, con il concerto latin y flamenco groove di Escobar.