La protesta

I “Gilet Jaunes” raggiungono la frontiera con l’Italia e bloccano la barriera autostradale della Genova-Ventimiglia

Da quanto si apprende, i manifestanti sarebbero 200 e sarebbero stati lanciati alcuni fumogeni

Gilet Jaunes a ventimiglia

Ventimiglia. Raggiunge anche l’Italia la protesta dei Gilet Jaunes, in marcia contro il presidente della Repubblica Macron di cui chiedono le dimissioni.

Dopo un corteo pacifico formato da un centinaio di persone che dal municipio di Mentone ha raggiunto il valico di frontiera di Ponte San Ludovico, i manifestanti hanno raggiunto, in scooter e moto, la barriera autostradale, entrando in territorio italiano.

Da quanto si apprende, i manifestanti sarebbero 200 e sarebbero stati lanciati alcuni fumogeni. In autostrada, in direzione Italia, si registrano 6 chilometri di coda tra il confine di Stato e l’uscita di Ventimiglia.

(Da Riviera24.it)

leggi anche
"Non solo formaggio", enogastronomia di Millesimo (Redazionale)
Fermento
Blitz contro Autostrade a Genova Est, anche “gilet gialli” tra gli autori
polizia stradale notte
Il giorno dopo
Blitz dei “gilet gialli” contro Autostrade a Genova Est, indaga la Digos. I sindacati condannano il gesto
I "Gilet Gialli" entrano in Italia
Vicinanza
Ventimiglia, i Gilet Gialli marciano in autostrada su “Fratelli d’Italia” e al grido di “Vive la révolution”