Furto di profumi

Doppio furto in profumeria, 29 enne arrestata

carabinieri controlli san fedele

Genova. Si era impossessata di merce all’interno del punto vendita “Tigotà”, in via Rolando a Sampierdarena ma, mentre si stava allontanando, è stata notata dal proprietario che, nel tentativo di fermarla, veniva ripetutamente spintonato. 

A bloccare la donna una pattuglia della stazione Carabinieri di Sampierdarena, e perquisita è stata trovata in possesso  di 38 confezioni di profumi, risultati asportati poco prima dalla profumeria “Ella” nella stessa via. 

La donna, una 29 enne pregiudicata, è stata tratta in arresto per “rapina impropria e furto aggravato”. I prodotti recuperati e restituiti.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.