Il cantiere

Demolizione ponte Morandi, Toti “Risultato non era scontato” fotogallery

Cantiere demolizione ponte morandi

Genova. “Questo non era un risultato scontato – ha spiegato il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti – arrivare qui oggi, con un cantiere che sta partendo per la demolizione credo sia stato uno straordinario lavoro”. Così il Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, all’avvio dei lavori per la demolizione di ponte Morandi. 

“Adesso speriamo che rapidamente, tra lunedì e martedì – spiega – la magistratura possa sbloccare, compatibilmente con le attività necessarie alle indagini, il cantiere e poi finalmente partiremo con le attività di demolizione”.

Un’operazione che in 4 mesi “toglierà questo che ormai è diventato un simbolo di morte, distruzione e di gravi disagi per molte persone e inizierà la ricostruzione del nuovo ponte – conclude Toti – che sarà invece un simbolo della ripresa di Genova”.

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Genova24 è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Genova24 di restare un giornale gratuito.