Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Dai cannelli di zolfo al posacenere del Rex: una mostra racconta gli oggetti storici che resistono al tempo

La piattaforma Fattobene selezione gli oggetti che resistono da generazioni. Quello su genova è il primo progetto dedicato interamente a una città

Genova. Ci sono i cannelli di zolfo, il rimedio tutto genovese (ma importato dal sud America alle fine dell’Ottocento) a torcicollo e dolori articolari, gli stampi per i corzetti, i saponi Valobra e tanti altri oggetti storici della cultura materiale nella mostra che inaugura domani, venerdì 14 novembre alle 18 presso Paccottiglia, il concept store di via Canneto il Lungo 67, dedicato ad accessori di design di realtà del territorio o provenienti da tutto il mondo.

La mostra è un progetto di Fattobene, piattaforma per la ricerca e la valorizzazione del made in Italy storico, che dedica Genova il primo progetto specifico su una città.

“Raccontare la storia di Genova in 15 oggetti significa fare un grande lavoro di sintesi per poter trasmettere la ricchezza della sua cultura materiale. Questa città è un luogo infinitamente ricco di oggetti di design ben progettati: dai saponi, ai tessuti, ai rimedi popolari. Ogni cosa qui ha il fascino della storia”, racconta Anna Lagorio, giornalista e co-fondatrice del sito.

La mostra ha una sezione dedicata al mare che comprende invece alcuni classici come il berretto da pescatore, le candele Nautilus o il Metallor, detergente per ottoni utilizzato da sempre sulle grandi navi, come l’Andrea Doria, o il posacenere del transatlantico Rex, ancora oggi in commercio, grazie a Radif, concessionario unico per le porcellane dei transatlantici, che, tuttora ne riedita alcune linee.

Oltre agli oggetti (15 più uno, ma abbiamo deciso di non svelarveli tutti!) la mostra presenta anche una serie fotografica, realizzata da Alex Carnevalicon cui l’autore dà vita a un racconto di classici della quotidianità. Gli scatti, inseriti nel libro Fattobene – italian everyday archetypes edito da Corraini (2017) sono valsi all’autore una menzione d’onore presso la New York Rights Fair nella categoria “Art and Photography”.
Le opere saranno in vendita presso Paccottiglia per tutta la durata della mostra, che si concluderà il prossimo 31 gennaio.